Archive | Software

Ming-Chi Kuo: iPhone 5 molto simile all’iPhone 4

Ming-Chi Kuo, l’analista che aveva previsto la doppia fotocamera per l’iPad 2 e lo slittamento ad aprile dell’iPhone 4 bianco, ha affermato che la prossima generazione di iPhone non sarà poi così diversa dalla precedente.

Dalle sue parole pare che il dispositivo avrà la stessa RAM da 512 MB dell’iPhone 4; migliorerà sicuramente il design del sistema antenna ma l’aspetto rimarrà pressocchè invariato.

Sembra infatti che l’iPhone 5, così come il 4, avrà fronte e retro in vetro e non in metallo come affermato tempo fa.

Insomma, i cambiamenti dell’ N94 saranno impercettibili ai più, rischiando di far risultare il nuovo iPhone un semplice aggiornamento del modello precedente.

L’analista ha affermato che Apple invierà, l’ultima settimana di settembre, la versione Golden Master di iOS 5 alle case di produzione.
Il lancio dei nuovi dispositivi dovrebbe arrivare a metà ottobre, dando alle aziende il tempo necessario per l’istallazione del software in iPhone ed iPod touch di nuova generazione.

Posted in Generale, iPhone, Notizie, Software0 Comments

iEmu, un emulatore iOS per Mac, Windows e Android.

Un’applicazione iOS utilizzabile su qualsiasi piattaforma o quasi: questo l’obiettivo di iEmu.

Il progetto, in partenza dal 16 settembre 2011, si basa sull’emulatore open source QEMU, realizzato per emulare il chipset S5L8930 usato per l’iPhone 4 e la prima generazione di iPad.
Le piattaforme supportate dall’emulatore dovrebbero comprendere Linux, Windows, Mac e sistemi operativi mobili come Android e iOS.

Chris Wade, il creatore di iEmu, ha affermato che il lavoro è a buon punto ma ci vuole ancora del tempo per raggiungere risultati soddisfacenti.

Tra gli obiettivi dell’emulatore c’è, infatti, quello di eseguire la maggior parte delle applicazioni per iPhone ed iPad, comprese quelle che supportano bussola, accelerometro e GPS.

Per ora il progetto è sostenuto da un centinaio di persone, per un totale di oltre 6.000 dollari investiti.

Per contribuire o per saperne di più, basta cliccare qui.

Posted in Generale, Notizie, Software0 Comments

Lion 10.7.1, aggiorna tramite Software Update o Mac App Store

Proprio qualche giorno fa è stato rilasciato l’ultimo aggiornamento di Lion.

L’ update per Mac OS X 10.7.1 è disponibile tramite Aggiornamento Software e corregge diversi bug ed alcuni probelmi di compatibilità.

L’aggiornamento è stato inserito anche nel Mac App Store; sembra quindi che Apple renderà disponibili gli aggiornamenti del sistema operativo sia tramite Mac App Store che attraverso Software Update.

Se dovete ancora passare a Lion vi ricordiamo che è possibile effettuarne il download direttamente dal Mac App Store per € 23.99 o, se preferite, potete acquistarlo in chiavetta USB a € 59.00.

Posted in Generale, Mac App Store, Notizie, Software0 Comments

iOS 5: aggiornare un’app dentro l’App Store.

Se ancora non lo sapevate, da ora è possibile aggiornare singole applicazione dall’App Store, senza dover tornare alla Home per visualizzare la barra di avanzamento del download.

Dopo aver raggiunto l’app all’interno della pagina di aggiornamento dell’App Store, basta cliccare il pulsante Aggiorna. Una volta terminato il download il pulsante vi avviserà dell’avvenuto aggiornamento.

Allo stesso modo potrete aggiornale le applicazioni con gli aggiornamenti in sospeso e tutte le app presenti nella lista degli acquisti, quella che elenca tutte le applicazioni comprate dall’App Store.
Se avete app non installate, installabili “form the cloud”, figureranno nella lista con l’icona di iCloud.

Gli utenti possono infine scegliere di aggiornare tutte le applicazioni cliccando su Aggiorna Tutto:verrete riportati alla schermata iniziale ed ogni app sarà aggiornata in sequenza.

Posted in AppStore, iPad, iPhone, iPod, Software0 Comments

Piccoli suggerimenti per installare Lion e risolvere gli intoppi

Lion è, rispetto ai sistemi operativi Apple precedenti, il più facile da installare: basta scaricare l’applicazione Installa Mac OS X Lion dal Mac App Store e lasciarla lavorare.

Per farlo dovrete avere l’applicazione Mac App Store su disco e per farlo dovrete avere almeno Mac OS X 10.6.6.

Nonostante Mac App Store e applicazione dedicata qualcosa potrebbe comunque andare storto. Di seguito abbiamo stilato una breve lista dei messaggi e dei problemi in cui potreste imbattervi durante l’istallazione con i relativi link alle pagine di supporto Apple o suggerendovi qualche soluzione.

“Impossibile utilizzare questo disco per avviare il computer” , basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Alcune funzionalità di Mac OS X Lion non sono supportate per il disco (nome volume)”, basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Questo disco è utilizzato per i backup di Time Machine”, dovrete rimuovere la cartella dei backup di Time Machine.

Inoltre è bene sapere che Avast spesso va in conflitto durante l’installazione di Lion.
Informatevi quindi su come e cosa disinstallare prima di scaricare il sistema operativo, in modo da non avere problemi durante il download e l’installazione.

I problemi nell’installazione di Lion potrebbero essere causati da una copia corrotta dell’app Installa Mac OS X.
Per ovviare al problema scaricatela nuovamente dal Mac App Store ma assicuratevi di aver rimosso la copia non funzionante.

Posted in Generale, iBooks, Notizie, Software0 Comments

Bye bye Magic Mouse

A breve gli Apple Store potrebbero essere a corto di Magic Mouse, o almeno così sospetta Cult Of Mac.

Con l’avvento di MAC OS X 10.7, i Magic Mouse saranno spodestati dai trackpad e gira voce che a breve potrebbe essere interrotto il rifornimento dei “vecchi” mouse.

Nonostante però l’arrivo di Lion, sistema operativo basato principalmente su gesture, l’idea non sembra così geniale. Ci sono infatti ancora molti utenti che preferiscono utilizzare il proprio Mac “alla vecchia maniera” o che semplicemente stanno ancora imparando ad utilizzarli e togliere dal mercato un prodotto così sarebbe troppo azzardato perfino per Apple.

Fortunatamente quindi la notizia non sembrerebbe troppo attendibile e se anche Cupertino avesse intenzione di procedere come detto non sarà sicuramente nell’immediato futuro.

Posted in Accessori, Generale, Software0 Comments

Aggiornamento supplementare di Mac OS X 10.6.8

Apple ha rilasciato ieri un aggiornamento supplementare per tutti i Mac che montano Mac OS X Snow Leopard 10.6.8 (Client e Server).

L’update (10.19 MB) è consigliato a tutti gli utenti di Mac OS X 10.6.8 ed è disponibile tramite la funzione Aggiornamento Software.

L’aggiornamento risolve alcuni problemi relativi a:

– Trasferimento di dati personali, impostazioni e applicazioni compatibili da un Mac con Mac OS X Snow Leopard a un nuovo Mac con Mac OS X Lion

– Alcune stampanti network che mettono in pausa immediatamente e non completano i lavori di stampa

– Audio di sistema che smette di funzionare quando si utilizza un\’uscita audio HDMI o ottica: il rasferimento di dati personali, impostazioni ed applicazioni compatibili da un Mac

Per maggiori informazioni sull’aggiornamento cliccate qui, per la pagina del download qui.

Posted in Generale, Notizie, Software0 Comments

Disponibile iTunes 10.4, progettato per Lion.

E’ stato rilasciato ieri, insieme ad OS X Lion ed iWork 6, la versione 10.4 di iTunes.

Il software è stato interamente riscritto in Cocoa, il linguaggio di programmazione sviluppato da Apple, e supporta la tecnologia a 64 bit.

L’update migliora le prestazioni di iTunes con Lion, introducendo la funzione a schermo intero per il programma.

Potete aggiornare iTunes direttamente da Aggiornamento Automatico o cliccando qui.

Posted in iTunes, Notizie, Software0 Comments

Lion, finalmente disponibile tramite Mac App Store.

Lion è arrivato, Mac OS X 10.7 è finalmente disponibile tramite Mac App Store!

Il download in Italia ancora non è ancora attivo, dovrebbe esserlo intorno alle 8 del fuso orario californiano, quindi in tarda serata.

Proprio ieri sera Apple ha confermato il rilascio del nuovo sistema operativo, durante la conference call di presentazione dell’ultimo quarto fiscale.

Per avere Lion saranno sufficienti € 23.99, un download di 3.5 GB e un po’ di pazienza, a seconda della velocità della vostra connessione.

Per installare MAC OS X 10.7 dovete aver installato l’ultima versione di Snow Leopard 10.6.8 e possedere un MacIntel con processore uguale o superiore all’Intel Core 2 Duo.
Sono tagliati fuori, perciò, gli Intel Core Solo, gli Intel Core SUo e tutti i PPC compresi G4 e G5.

Tra le novità di Lion figurano gesti Multi-Touch, applicazioni a tutto schermo e Launchpad, funzioni illustrate da Apple durante il WWDC 2011..

Posted in AppStore, Generale, Notizie, Software0 Comments

Lion, lancio previsto per questo mercoledì.

Dopo tanta attesa sta per arrivare il grande giorno: questo mercoledì Apple dovrebbe finalmente rilasciare Mac OS X 10.7 Lion.

Nello stesso giorno del lancio del nuovo sistema operativo sarebbero rilasciati anche i nuovi MacBook Air, con tanto di Thunderbolt.

Da tempo era stata indicato questo periodo come quello più probabile per l’evento di casa Apple, anche se l’azienda non ha fornito nessuna data precisa.
A riguardo, Cupertino aveva solo detto che Lion sarebbe stato disponibile tramite Mac App Store a luglio, senza specificare il giorno.

Quasi 3 settimane fa, il primo di luglio, è stato rilasciato agli sviluppatori il Golden Master di Lion, la build finale identica al software che sarà distribuito al pubblico.

Anche se speriamo di avere tra le mani OS X Lion quanto prima, il lancio potrebbe anche essere posticipato di una settimana, esattamente al 29 luglio.
I sistemi operativi dell’Apple sono infatti stati rilasciati, nel corso degli anni, sempre l’ultimo venerdì del mese – Tiger, venerdì 29 aprile 2005; Leopard, venerdì 26 ottobre 2007; Snow Leopard, venerdì 28 agosto 2009 – e forse Lion non sarà da meno.

Posted in Generale, Notizie, Software0 Comments

Condividi

Archivi