2010 Giu 16 By admin 1 comment

All’inizio di Gennaio il Parrot con il suo primo Demo dell’AR Drone ( dove AR sta per augmented reality (realtà aumentata), visto che il “quadricottero” viene controllato remotamente mediante il dispositivo mobile di Apple (ma, recentemente, è stata aggiunta anche la possibilità di controllarlo mediante smartphone con sistema operativo Android), utilizzando sia controlli basati sul tocco che l’accelerometro integrato, visualizzando sullo schermo del dispositivo portatile quello che viene inquadrato da una delle due camere a bordo del velivolo.

Se ciò non bastasse, Parrot si presterà in futuro a ulteriori funzioni che rendono questo dispositivo volante un “ gioco di realtà aumentata”. Da ricordare per esempio i giochi di abilità o di combattimento per uno o più quadricotteri.

Il produttore ha annunciato, all’interno dell’ Electronic Entertainment Expo ora in corso, la disponibilità dell’ AR Drone per il prossimo Settembre. L’apparecchio dovrebbe essere in vendita per 300 Dollari (250 €) negli USA, dettagli per il prezzo di vendita negli altri paesi dovrebbero essere in breve comunicati.
Sotto un breve video dimostrativo.

One thought on “Parrot AR Drone: giocattolo High-Tech per 300 Dollari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.