Tag Archive | "Lion"

Aggiornamento Firmware per Mac mini, MacBook Pro, MacBook Air e iMac


Apple ha appena rilasciato l’aggiornamento dei firmware per MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini e iMac.

Gli aggiornamenti Firmware dei diversi dispositivi aumentano la stabilità di Lion Recovery da una connessione Internet, risolvono i problemi di compatibliltà con Apple Thunderbolt Display e migliorano le prestazioni della modalità disco di destinazione Thunderbolt.

Questi gli update disponibili:
Firmware EFI 2.2 per MacBook Air di metà 2011
Firmware EFI 1.3 per Mac mini di metà 2011
Firmware EFI 2.3 per MacBook Pro in vendita dall’inizio del 2011
Firmware EFI 1.7 per iMac in vendita dall’inizio del 2011

E’ stato inoltre rilasciato Thunderbolt Software Update 1.1 per Mac che montano OS X 10.7.2, l’ultima versione disponibile di Lion. Il download è disponibile anche tramite Software Update.

Apple raccomanda gli aggiornamenti a tutti gli utenti in possesso dei Mac ammessi.
Se volete procedere all’aggiornamento di un laptop assicuratevi prima di aver collegato il computer al caricabatterie.
Dopo che il programma di aggiornamento riavvierà il vostro Mac, apparirà una schermata grigia con lo stato di avanzamento dell’installazione del firmware. Il processo potrebbe richiedere alcuni minuti, nel frattempo lasciate in pace il computer senza spegnerlo.

Posted in iBooks, SoftwareComments (0)

Lion 10.7.1, aggiorna tramite Software Update o Mac App Store


Proprio qualche giorno fa è stato rilasciato l’ultimo aggiornamento di Lion.

L’ update per Mac OS X 10.7.1 è disponibile tramite Aggiornamento Software e corregge diversi bug ed alcuni probelmi di compatibilità.

L’aggiornamento è stato inserito anche nel Mac App Store; sembra quindi che Apple renderà disponibili gli aggiornamenti del sistema operativo sia tramite Mac App Store che attraverso Software Update.

Se dovete ancora passare a Lion vi ricordiamo che è possibile effettuarne il download direttamente dal Mac App Store per € 23.99 o, se preferite, potete acquistarlo in chiavetta USB a € 59.00.

Posted in Generale, Mac App Store, Notizie, SoftwareComments (0)

Piccoli suggerimenti per installare Lion e risolvere gli intoppi


Lion è, rispetto ai sistemi operativi Apple precedenti, il più facile da installare: basta scaricare l’applicazione Installa Mac OS X Lion dal Mac App Store e lasciarla lavorare.

Per farlo dovrete avere l’applicazione Mac App Store su disco e per farlo dovrete avere almeno Mac OS X 10.6.6.

Nonostante Mac App Store e applicazione dedicata qualcosa potrebbe comunque andare storto. Di seguito abbiamo stilato una breve lista dei messaggi e dei problemi in cui potreste imbattervi durante l’istallazione con i relativi link alle pagine di supporto Apple o suggerendovi qualche soluzione.

“Impossibile utilizzare questo disco per avviare il computer” , basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Alcune funzionalità di Mac OS X Lion non sono supportate per il disco (nome volume)”, basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Questo disco è utilizzato per i backup di Time Machine”, dovrete rimuovere la cartella dei backup di Time Machine.

Inoltre è bene sapere che Avast spesso va in conflitto durante l’installazione di Lion.
Informatevi quindi su come e cosa disinstallare prima di scaricare il sistema operativo, in modo da non avere problemi durante il download e l’installazione.

I problemi nell’installazione di Lion potrebbero essere causati da una copia corrotta dell’app Installa Mac OS X.
Per ovviare al problema scaricatela nuovamente dal Mac App Store ma assicuratevi di aver rimosso la copia non funzionante.

Posted in Generale, iBooks, Notizie, SoftwareComments (0)

Bye bye Magic Mouse


A breve gli Apple Store potrebbero essere a corto di Magic Mouse, o almeno così sospetta Cult Of Mac.

Con l’avvento di MAC OS X 10.7, i Magic Mouse saranno spodestati dai trackpad e gira voce che a breve potrebbe essere interrotto il rifornimento dei “vecchi” mouse.

Nonostante però l’arrivo di Lion, sistema operativo basato principalmente su gesture, l’idea non sembra così geniale. Ci sono infatti ancora molti utenti che preferiscono utilizzare il proprio Mac “alla vecchia maniera” o che semplicemente stanno ancora imparando ad utilizzarli e togliere dal mercato un prodotto così sarebbe troppo azzardato perfino per Apple.

Fortunatamente quindi la notizia non sembrerebbe troppo attendibile e se anche Cupertino avesse intenzione di procedere come detto non sarà sicuramente nell’immediato futuro.

Posted in Accessori, Generale, SoftwareComments (0)

Nuovi MacBook Air: ultrasottili, ultraleggeri, ultraveloci.


Se per comprare un iBook aspettavate i nuovi MacBook Air, è giunto il momento di mettere mano al portafogli.

Tra i tanti prodotti lanciati ieri da Apple spuntano infatti i nuovi MacBook Air da 11″ e 13″.

Tra le novità sono presenti i nuovi processori dual core Inter Core i5 e Core i7, che promettono una velocità 2,5 volte maggiore rispetto ai modelli precedenti, fino a 4GB di memoria DDR3 a 1333MHz su scheda, scheda grafica Intel HD Graphics 3000, retroilluminazione della tastiera (che mancava nei primi MacBook Air), trackpad Multi-Touch in vetro e Lion già installato.

Inoltre, come previsto da tempo, è presente la nuova tecnologia Thunderbolt, in grado di effettuare il trasferimento dati ad altissima velocità.

Il prezzi partono da € 949.00.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle pagine ufficiali.

Posted in Generale, iBooks, NotizieComments (0)

Disponibile iTunes 10.4, progettato per Lion.


E’ stato rilasciato ieri, insieme ad OS X Lion ed iWork 6, la versione 10.4 di iTunes.

Il software è stato interamente riscritto in Cocoa, il linguaggio di programmazione sviluppato da Apple, e supporta la tecnologia a 64 bit.

L’update migliora le prestazioni di iTunes con Lion, introducendo la funzione a schermo intero per il programma.

Potete aggiornare iTunes direttamente da Aggiornamento Automatico o cliccando qui.

Posted in iTunes, Notizie, SoftwareComments (0)

Lion, finalmente disponibile tramite Mac App Store.


Lion è arrivato, Mac OS X 10.7 è finalmente disponibile tramite Mac App Store!

Il download in Italia ancora non è ancora attivo, dovrebbe esserlo intorno alle 8 del fuso orario californiano, quindi in tarda serata.

Proprio ieri sera Apple ha confermato il rilascio del nuovo sistema operativo, durante la conference call di presentazione dell’ultimo quarto fiscale.

Per avere Lion saranno sufficienti € 23.99, un download di 3.5 GB e un po’ di pazienza, a seconda della velocità della vostra connessione.

Per installare MAC OS X 10.7 dovete aver installato l’ultima versione di Snow Leopard 10.6.8 e possedere un MacIntel con processore uguale o superiore all’Intel Core 2 Duo.
Sono tagliati fuori, perciò, gli Intel Core Solo, gli Intel Core SUo e tutti i PPC compresi G4 e G5.

Tra le novità di Lion figurano gesti Multi-Touch, applicazioni a tutto schermo e Launchpad, funzioni illustrate da Apple durante il WWDC 2011..

Posted in AppStore, Generale, Notizie, SoftwareComments (0)

Lion, lancio previsto per questo mercoledì.


Dopo tanta attesa sta per arrivare il grande giorno: questo mercoledì Apple dovrebbe finalmente rilasciare Mac OS X 10.7 Lion.

Nello stesso giorno del lancio del nuovo sistema operativo sarebbero rilasciati anche i nuovi MacBook Air, con tanto di Thunderbolt.

Da tempo era stata indicato questo periodo come quello più probabile per l’evento di casa Apple, anche se l’azienda non ha fornito nessuna data precisa.
A riguardo, Cupertino aveva solo detto che Lion sarebbe stato disponibile tramite Mac App Store a luglio, senza specificare il giorno.

Quasi 3 settimane fa, il primo di luglio, è stato rilasciato agli sviluppatori il Golden Master di Lion, la build finale identica al software che sarà distribuito al pubblico.

Anche se speriamo di avere tra le mani OS X Lion quanto prima, il lancio potrebbe anche essere posticipato di una settimana, esattamente al 29 luglio.
I sistemi operativi dell’Apple sono infatti stati rilasciati, nel corso degli anni, sempre l’ultimo venerdì del mese – Tiger, venerdì 29 aprile 2005; Leopard, venerdì 26 ottobre 2007; Snow Leopard, venerdì 28 agosto 2009 – e forse Lion non sarà da meno.

Posted in Generale, Notizie, SoftwareComments (0)

Disponibile Mac OS X 10.6.8 update.


Mac OS X 10.6.8

Mac OS X 10.6.8


E’ stato rilasciato l’aggiornamento 10.6.8 di Mac OS X Snow Leopard.
L’update prepara i computer alla prossima installazione di Lion tramite l’App Store,elimina alcuni bug, migliora i supporti IP6v e VPN e rimuove alcuni dei malware più diffusi.

Si può effettuare il download tramite Aggiornamento Software o dal sito Apple, e sarà probabilmente l’ultimo della serie prima dell’arrivo di Lion previsto per questo luglio.

L’aggiornamento di Snow Leopard è, inoltre, necessario per utilizzare Final Cut Pro X, rilasciato solo qualche giorno fa.

Posted in Generale, iBooks, SoftwareComments (0)

Le 250 novità di Lion.


OS X Lion

OS X Lion


Contrariamente a quanto ci aspettavamo, Lion non sarà rilasciato il 14 giugno.

Apple ha detto ieri che Mac OS X 10.7 sarà disponibile a luglio, solamente tramite Mac Apple Store per € 23.99.

Lion è stato mostrato ieri, durante il WWDC 2011, durante il quale Phil Schiller, il vicepresidente senior del Worldwide Product Marketing e Craig Federighi, il capo di Mac OS X Software, hanno mostrato 10 delle oltre 250 funzionalità del nuovo OS.

Tra le novità del sistema operativo spuntano alcune caratteristiche che ci ricordano molto iOS.
Tra questi il Multi-Touch Gestures per scorrere e zoomare e quant’altro, grazie al quale migliorerà il controllo del computer tramite trackpad.
Sarà possibile aprire le applicazioni a tutto schermo con un solo click e passare da un app all’altra scorrendo a sinistra o a destra.

Per gli iBook basterà utilizzare il trackpad Multi-Touch, per i Mac avrete bisogno dell’Apple Magic Trackpad.

Mission Control riunirà Exposé, Dashboard, Spaces e le app a tutto schermo, permettendovi di controllare tutti i processi; potrete accedervi dalla barra laterale o utilizzando il magic mouse.

Un altra novità sarà LaunchPad grazie al quale visualizzerete tutte le applicazioni con un solo gesto Multi-Touch e potrete riordinarle ed organizzarle in cartelle.

Nella lista delle novità figurano: Mail, che si presenterà in una nuova veste, il salvataggio automatico, che salverà automaticamente e continuamente i documenti su cui si sta lavorando, ed AirDrop, in grado di trovare i Mac nelle vicinanze e connettersi ad una rete peer to peer tramite wireless in maniera automatica, permettendo un trasferimento facile e veloce dei file.

Se volete avere maggiori informazioni basterà cliccare qui per controllare le pagine ufficiali Apple.

Posted in Generale, Notizie, SoftwareComments (0)

Condividi

Archivi