Tag Archive | "iCloud"

iTunes Match, il nuovo servizio di iTunes per iCloud.


Con il rilascio della versione 6.1 beta di iTunes agli sviluppatori fa la sua comparsa iTunes Match, il servizio che permetterà di riprodurre in streaming la propria musica direttamente dai server iCloud.

Acquistando un abbonamento annuale da $ 25.00 sarà possibile caricare fino ad un massimo di 25.000 brani (inclusi quelli non acquistati tramite iTunes) in iCloud e, attraverso iTunes Match, tutta la musica sarà disponibile in streaming.

Al servizio si potrà accedere con un massimo di 10 dispositivi ( 5 Mac e 5 dispositivi iOS); iTunes Match esaminerà le liste dell’utente e ogni brano non riconosciuto sarà caricato automaticamente nei server iCloud.

Per ora il servizio è nelle fasi iniziali di testing, il software presenta diversi bug e molte delle funzioni che faranno parte di iTunes Match non sono ancora disponibili.

Inoltre, non entusiasmatevi troppo: il servizio sarà rilasciato inizialmente solo sul mercato statunitense.

Posted in Generale, iPad, iPhone, iPod, iTunes, NotizieComments (0)

iOS 5: aggiornare un’app dentro l’App Store.


Se ancora non lo sapevate, da ora è possibile aggiornare singole applicazione dall’App Store, senza dover tornare alla Home per visualizzare la barra di avanzamento del download.

Dopo aver raggiunto l’app all’interno della pagina di aggiornamento dell’App Store, basta cliccare il pulsante Aggiorna. Una volta terminato il download il pulsante vi avviserà dell’avvenuto aggiornamento.

Allo stesso modo potrete aggiornale le applicazioni con gli aggiornamenti in sospeso e tutte le app presenti nella lista degli acquisti, quella che elenca tutte le applicazioni comprate dall’App Store.
Se avete app non installate, installabili “form the cloud”, figureranno nella lista con l’icona di iCloud.

Gli utenti possono infine scegliere di aggiornare tutte le applicazioni cliccando su Aggiorna Tutto:verrete riportati alla schermata iniziale ed ogni app sarà aggiornata in sequenza.

Posted in AppStore, iPad, iPhone, iPod, SoftwareComments (0)

iTunes Replay, novità per lo store.


iTunes Replay potrebbere arrivare da un giorno all’altro.

La nuova funzione di iTunes permetterebbe agli utenti di scaricare di nuovo i video acquistati su iTunes, con la possibilità quindi di avere lo stesso contenuto su più dispositivi.

iTunes Replay era stato nominato già nel 2009 ma il progetto, fino ad oggi, non ha mai visto la luce.
Stando a diverse fonti del web pare però che Apple abbia finalmente intenzione di metterlo in circolazione.

Accanto ai video e ai film disponibili sull’iTunes store comparirà una piccola freccia per i contenuti scaricabili più volte (si parla di un massimo di 5 dispositivi diversi) e pare che il nuovo progetto Apple comprenda anche l’opzione streaming.

Cupertino sembra quindi pronto ad ampliare la possibilità di download multipli, streaming TV e contenuti video, spinto forse dalla diffusione dei propri prodotti e dal lancio di iCloud, grazie al quale gli utenti possono scaricare i propri acquisti di iTunes su ognuno dei propri dispositivi.

Posted in iTunes, NotizieComments (0)

iCloud: le FAQ di Apple.


iCloud, service list

iCloud, service list


Apple ha pubblicato una nuova sezione, per ora disponibile solo in inglese, dedicata alle domande più frequenti sul passaggio da MobileMe ad iCloud.

MobileMe non accetta più nuovi iscritti, ma il servizio sarà attivo per tutti i vecchi account fino al 30 giugno 2012.

iCloud sarà rilasciato questo autunno e sostituirà MobileMe nei servizi di Mail, sincronizzazione Contatti, Calendari, Preferiti, Trova il mio iPhone e Back to My Mac.

Nonostante alcune funzioni siano assenti (publishing per iWeb, gallerie fotografiche e iDisk), le novità non mancheranno.
Tra queste iTunes “in the cloud”, in grado di sincronizzare su tutti i dispositivi iOS i brani già acquistati senza costi aggiuntivi, Photo Stream, per condividere le proprie foto su altri dispositivi e computer, e funzioni di backup e restore.

Inoltre gli utenti saranno in grado di trasferire il loro username nel nuovo servizio e potranno accedere attraverso il browser a posta, contatti, calendari in iCloud e a Trova il mio iPhone.

Posted in Generale, NotizieComments (0)

La sezione aurea in iCloud


sezione aurea di iCloud

sezione aurea di iCloud


Sappiamo bene che l’Apple è un’azienda attenta ai dettagli, che non fa nulla per caso.

Certo, le speculazioni che nascono su ogni prodotto, logo, slogan e così via non hanno mai fine ma spesso risultano interessanti.

L’ultima riguarda il logo di iCloud che, secondo alcuni esperti, è stata realizzata secondo le regole del rapporto aureo.

Per chi non lo sapesse, la sezione aurea si è diffusa nel XVIII secolo, in seguito alla convinzione che costituisse un canone estetico “naturale” ed indica il rapporto fra due lunghezze disuguali, delle quali la maggiore è medio proporzionale tra la minore e la somma delle due.

Le proporzioni basate in particolare sul rettangolo aureo conferiscono un grande senso di armonia e, probabilmente, Apple condivide questo punto di vista tanto da applicarlo ai suoi prodotti.

Chissà se il successo di Cupertino è dovuto anche a queste finezze.

Posted in GeneraleComments (0)

Inviti e notifiche per gli eventi creati con l’app Calendario di iOS 5.


gli inviti di iOS 5

gli inviti di iOS 5

Nonostante sia passata più di una settimana dal WWDC le novità di iOS 5 da svelare sono ancora molte.

L’ultima riguarda il Calendario di iOS, nettamente migliorato, che permette a chi crea un evento di inviare le richieste di partecipazione e controllare la risposta degli invitati.

Il tutto è possibile grazie ad iCloud.

Quando si crea un evento con iOS 5 si dispone di un nuovo campo Invitati;
per accedere alla schermata degli indirizzi a cui inviare l’invito basta cliccarci sopra.

Una volta che tutte le email sono state aggiunte all’evento, si clicca su Fatto e gli inviti verranno spediti per posta elettronica a tutti i partecipanti.

Un po’ come succede negli eventi di Facebook, gli invitati potranno scegliere se partecipare, non partecipare o mettersi in forse.

Le risposte verranno inviatate ai server di iCloud e l’utente potrà vedere direttamente dal proprio dispositivo la lista di chi ha accettato l’invito.

A poche ore dall’evento verrà inviata automaticamente una notifica a tutti i dispositivi iOS 5 dei partecipanti.

Posted in Generale, iPad, iPhone, iPod, SoftwareComments (0)

Una ventata di novità per iPhone, iPad ed iPod touch: questo è iOS 5.


iOS 5

iOS 5


iOS 5 sarà disponibile per iPhone, iPad ed iPod touch questo autunno, con oltre 200 nuove funzioni.
Le caratteristiche del nuovo sistema operativo comprenderanno:

Notification Center
Un unica finestra per visualizzare e gestire le notifiche senza dover interrompere ciò che si sta facendo.
Per accedere al centro notifiche basta scorrere dalla parte superiore verso il basso di ogni schermata e scegliere quali notifiche si vogliono visualizzare (questo mi ricorda molto Android – NdR).

iMessage
Un servizio di messaggistica all’interno della stessa Messages app che renderà ancora più semplice mandare messaggi, foto e video.
L’applicazione sfrutta le reti Wi-Fi e 3G, in questo modo si possono scrivere e ricevere messaggi di testo illimitato con tutti i dispositivi iOS 5.

Newsstand
Un nuovo modo di acquistare ed organizzare abbonamenti a giornali e riviste, tutto in un unica app.
I nuovi acquisti fatti sull’App Store saranno inseriti direttamnte nella cartella di Newsstand e le nuove pubblicazioni saranno aggiornate automaticamente.

Pc Free
Gli utenti potranno attivare, configurare ed aggiornare i propri dispositivi iOS senza bisogno di un computer.

iCloud: è una delle grande novità di casa Apple e vi permette di sincronizzare tutti i dispositivi iOS automaticamente.

Questa è solo una breve lista delle novità di iOS 5.
Se volete ottenere una panoramica più ampia sulle funzioni del nuovo sistema operativo mobile potrete farlo sulle pagine ufficiali Apple.

Posted in iPad, iPhone, iPod, Notizie, SoftwareComments (0)

WWDC 2011: presentazione Apple online.


Jobs al WWDC 2011

Jobs al WWDC 2011


Se volete dare un’occhiata a ciò che è successo ieri durante il WWDC sarete ben contenti di sapere che il video è già online su Apple.com.

L’intera presentazione dura 118 minuti ed è aperta da Steve Jobs, visibilmente dimagrito.

Durante la conferenza la società ha annunciato che Lion sarà rilasciato a luglio tramite Mac App Store per soli € 23.99 ed ha fornito qualche dettaglio su iOS 5, disponibile per iPad, iPhone ed iPod touch dal prossimo autunno.

Apple ha poi finalmente mostrato iCloud, il suo servizio gratuito per la sincornizzazione automatica dei dati (foto, documenti, ecc…) tra Mac, PC e dispositivi iOS.

Nei prossimi giorni Apple si servirà di oltre 100 sessioni tecniche per permettere agli sviluppatori di integrare nelle applicazioni le novità sfornate da Cupertino.

Posted in GeneraleComments (0)

Occhi puntati su iCloud.


iCloud

iCloud

Dopo l’annuncio ufficiale di ieri tutta l’attenzione è rivolta al prossimo lunedì, quando l’Apple presenterà iCloud durante il WWDC 2011.

 

Il servizio cloud-based rappresenterà un grande passo per Apple, e permetterà a tutti gli utenti di utilizzare il proprio dispositivo mobile come un vero e proprio sostituto di Mac e Pc.

Con un iPhone, un iPad o un iPod touch sarà possibile sincronizzare tutti i dispositivi, ormai in grado di contenere musica e film, e grazie al nuovo iOS 5 sarà probabilmente possibile aggiornare il software senza dover collegare il dispositivo ad un computer.

Oltre ad archiviare online file ed immagini, iCloud si distinguerà principalmente nello streaming musicale; identificherà i brani musicali presenti nella libreria dell’utente, creerà una copia dei pezzi sul server ed eliminerà automaticamente, nel caso fossero presenti più copie dello stesso file, il brano con qualità audio inferiore.

Questa e altre saranno probabilmente le differenze che permetteranno ad iCloud di competere con gli altri servizi in circolazione, come Amazon Cloud Player.

Posted in Generale, Notizie, RecensioniComments (1)

Apple presenta Lion, iOS 5 ed iCloud al WWDC 2011.


WWDC 2011

WWDC 2011


Tramite un comunicato stampa, Apple ha confermato la presenza di Steve Jobs al World Wide Developers Conference 2011.

Nonostante il periodo di pausa e le precarie condizioni di salute, Jobs non è mai mancato alle presentazioni ufficiali dei prodotto Apple e, a quanto pare, non mancherà neppure questa volta.

Così, lunedì 6 giugno, alle 10.00 di San Fransisco (le 19.00 in Italia), Apple darà il via all’evento con il suo fondatore in prima linea.

Durante la conferenza verrà presentato il prossimo sistema operativo per dispositivi mobili iOS 5, disponibile per iPad, iPhone ed iPod touch a partire dal prossimo autunno.

Verrà finalmente presentato Mac OS X 10.7 Lion, dal quale si attendono parecchie novità (una tra tante: il download dal Mac App Store).

Infine verrà presentato il nuovo servizio cloud-based iCloud e magari conosceremo le novità di MobileMe (tempo fa si parlava di account gratuiti e di un certo Castle).

Il resto dell’evento consisterà in presentazioni e sessioni tecniche dove gli sviluppatori potranno esplorare e verificare le opportunità offerte da Lion e iOS 5.

Durante l’evento potrebbero essere mostrati i nuovi MacBook Air e magari anticipato qualche dettaglio sull’iPhone 5 ma sono in molti a pensare che durante la conferenza non sarà presentato nessun nuovo hardware di casa Apple.

Posted in Generale, NotizieComments (5)


Condividi

Archivi