Tag Archive | "foto"

Germania, Deutsche Telekom distribuisce i primi iPhone 4S


La Deutsche Telekom, la grande impresa telefonica tedesca, ha a dato il via alla distribuzione dell’iPhone 4S.

La società aveva iniziato a prendere gli ordini ancora prima dell’annuncio ufficiale dell’Apple e ha iniziato in questi giorni le prime consegne.

Uno dei primi clienti, una volta ricevuto il suo nuovo iPhone, ha voluto condividere con la rete, attraverso il sito il sito Macerkopf.de, alcune immagini del suo nuovo smartphone.
L’utente ha postato alcune foto della confezione e degli screenshot, nel quale si vede chiaramente la funzione di Siri.

Dalle immagini si può notare che, almeno design e grafica, somigliano parecchio quelle del modello precedente.
Purtroppo, per sapere se anche le prestazioni sono bene o male paragonabili all’iPhone 4 dovremo aspettare ancora un po’; fino ad ora non è, infatti, stata redatta nessuna recensione sulla potenza di elaborazione del nuovo processore A5.

L’iPhone 4S sarà disponibile in Italia, così come in molti altri paesi alla fine di ottobre. Pare inoltre che Siri supporterà inizialmente inglese, francese e tedesco, successivamente verranno aggiunte più lingue e nuovi servizi.

Posted in Generale, iPhone, NotizieComments (0)

Ecco una foto da 8 megapixel scattata con il nuovo iPhone 4S


E’ stata pubblicata la prima foto fatta da un iPhone 4S.
L’immagine è stata postata sul forum cinese AppVV e misura 3264 x 2448 pixel.

La foto è molto probabilmente autentica, scattata quindi utilizzando il nuovo iPhone e la sua fotocamera da 8 megapixel.

La settimana scorsa era stata Apple a mostrare, a fini promozionali, delle foto scattate con l’iPhone 4S, ma grazie a questa nuova immagine gli utenti possono farsi un’idea della qualità delle foto scattate con il nuovo iPhone.

Per vedere la foto in questione cliccate sull’immagine del dollaro qui a destra e poi zoommate.

Posted in Generale, iPhoneComments (0)

iPhone 4S, il nuovo smartphone Apple!


Poche ora fa, durante l’evento “Let’s talk iPhone” è stato finalmente tolto ogni dubbio: il dispositivo su cui stava lavorando Apple era l’iPhone 4S!

Il telefono ha nuove features, processore A5, nuovo sistema antenna ed è in grado di lavorare sia con reti GSM che CDMA.

Uno dei punti di forza del nuovo iPhone 4S sarà Siri, il software acquistato da Apple un anno fa che permette di interagire a voce con il proprio telefono. Attraverso Siri, sviluppato all’interno di iOS 5, l’utente potrà accedere ai file o eseguire operazioni parlando normalmente con il proprio iPhone.
ll software permette infatti di effettuare chiamate, inviare messaggio di testo o email, prendere appunti, appuntarsi promemoria, effettuare ricerche su Internet, ottenere indicazioni stradali e molto altro ancora.

Il dispositivo include una fotocamera da 8 megapixel, con una lente f/2.4 e filtro ibrido IR in grado di realizzare foto più nitide e in tempi rapidissimi, grazie anche all’elaborazione delle immagini e alla velocità del nuovo processore A5.

L’iPhone 4S sarà disponibile in 3 diversi modelli, da 16 GB, 32 GB e 64 GB e sarà rilasciato al pubblico a partire dal 14 ottobre in Stati Uniti, Canada, Australia, Inghilterra, Francia, Germania e Giappone.
Per tutti gli altri paesi, Italia compresa, l’arrivo è previsto per la fine di ottobre.

Posted in Generale, iPhone, NotizieComments (0)

L’iPad 2 può fotografare “a raggi X”.


iPad 2, foto "a raggi X"

iPad 2, foto "a raggi X"

Sembra impossibile ma, guardando il video in fondo all’articolo, rimarrete sicuramente a bocca aperta.

Il tizio che vedete nel filmato, Jason Bradbury, ha scoperto un semplice trucco che permette di fare foto “a raggi X” con il nuovo iPad 2.
Le foto scattate mostrano l’intimo indossato sotto i vestiti, quelli che usate tutti i giorni, e nel filmato non sembrano esserci trucchi.

I passaggi da seguire sono pochi e molto semplici:

1. Illuminate il soggetto da fotografare con luce infrarossa.
Potete usare una fotocamera digitale in modalità “visione notturna”, oppure un giocattolo che emette luce infrarossa.

2. Coprite la fotocamera dell’iPad 2 con 2 strati di celophane.

3. Scattate la foto.

…che ne dite?Il risultato è come quello di Bradbury?

Chissà se, una volta diffusa la voce, non abbia inizio l’ennesimo scandalo in casa Apple.

Posted in Generale, iPad, NotizieComments (1)

Come cancellare le foto dall’iPhone utilizzando Anteprima.


Anteprima

Anteprima

Una cosa frustrante, per chi utilizza l’iPhone, è spesso la gestione delle foto.

Si ha la possibilità si cancellare le foto dopo l’importazione in iPhoto, ma si possono solo eliminare tutte.
Se volete eliminarne solo alcune, dovete farlo manualmente sul telefono.

A quanto pare, però, esiste un altro modo per farlo.

Collegate l’iPhone al computer e aprite Anteprima, quindi selezionate File > importa da [il nome del vostro iPhone].
Si apre una finestra che mostra tutte le foto presenti sul telefono, ed è possibile spostarle, salvarle su disco e cancellarle singolarmente o in blocco.

Tutto questo funziona anche con l’iPad, e se avete collegato al Mac sia l’iPhone che l’iPad, troverete la voce “Importa da fotocamera”, con un sottomenù che vi permetterà di scegliere da quale dispositivo farlo.

Chissà perchè non è possibile farlo con iPhoto; l’importante, però, è che funzioni.

Posted in Generale, iPad, iPhoneComments (0)

Come importare le immagini dall’iPhone quando iPhoto non funziona.


Quando le cose funzionano correttamente, iPhoto è in grado di trasferire, in maniera semplice e rapida, le vostre immagini dal vostro iPhone alla libreria del vostro Mac.
Ma se le cose non andassero? Cosa succederebbe se certe foto si rifiutassero di lasciare il vostro telefono?Quali opzioni avreste per gestire le vostre immagini?
Ecco di seguito alcuni suggerimenti alternativi.

Utilizzare l’applicazione di Snow Leopard “Image Capture”

Image Capture

Image Capture

La maggior parte delle volte potete ovviare al problema selezionando singolarmente le immagini con l’applicazione Apple Image Capture .
Lanciando l’applicazione, selezionate l’iPhone dalla lista dei dispositivi a sinistra.
Il contenuto della cartella della fotocamera dell’iPhone dovrebbe apparire a destra.
Da qui potete selezionare singolarmente ogni file oppure scegliere di importare tutte le immagini.
E’ presente anche un selezionatore da cui poter scegliere dove scaricare le immagini.

Il file system dell’ iPhone come una Flash Drive

iPhone Explorer

iPhone Explorer

Esistono molti programmi realizzati per il Mac da altre aziende che vi permettono di utilizzare il vostro iPhone come un dispositivo esterno dandovi la possibilità di recuperare i file.
Uno di questi è Macroplant\’s iPhone Explorer. Questa applicazione visualizza le immagini dell’iPhone come file, utilizzando un sistema di importazione differente da iPhoto o da Image Capture.

Una volta aperto il programma, arrivate alla cartella “DCIM” sull’iPhone.
Questa cartella contiene tutte le immagini scattate dalla fotocamera. Semplicemente trascinate la cartella sul vostro desktop o dove volete. Se desiderate solamente sbarazzarvi di tutte le immagini dell’iPhone, selezionate tutto il contenuto della cartella DCIM e cancellatelo.

iTunes iOS Backup Files

Backup Extractor

Backup Extractor

Se tutti i tentativi che avete fatto fossero falliti, questo è uno degli ultimi rimedi a vostra disposizione.
L’ultima cosa da fare è vedere se l’ultimo backup dell’iPhone, in iTunes, ha ancora foto.
Per questa ragione spesso si fa il backup prima di importare foto.

I file del backup sono nella cartella dell’utente /Library/Application Support/MobileSync/Backup.
Il problema è che il nome del contenuto spesso non ha senso. Ci sono comunque alcuni programmi che traducono i nomi che potrebbero confondervi.
Uno tra i tanti è il Backup Ectractor per iPhone della Padraig.
Se utilizzaste questo, ecco come muovervi.
Dopo aver lanciato l’applicazione, scegliete da quale dispositivo iOS volete estrarre i file di backup.
Dopo aver selezionato, scorrete in giù fino alla voce “iOS Files”.
Selezionate quest’ultima e cliccate sul pulsante “estrai”; vi verrà anche chiesto in quale cartella destinare i file.
Nella cartella selezionata per l’estrazione dovreste, infine, trovare una cartella “DCIM”, contenente tutte le foto della vostra fotocamera.

Questi tre metodi vi potrebbero tornare utili nel caso trovaste qualche intopppo utilizzando iPhoto: nonostante l’iPhone sia una piattaforma chiusa, non significa che non si possa accedere ai suoi contenuti per vie “non ufficiali”.

Posted in Generale, iPhone, iTunes, Notizie, SoftwareComments (0)


Condividi

Archivi