Tag Archive | "beta"

iTunes Match, il nuovo servizio di iTunes per iCloud.


Con il rilascio della versione 6.1 beta di iTunes agli sviluppatori fa la sua comparsa iTunes Match, il servizio che permetterà di riprodurre in streaming la propria musica direttamente dai server iCloud.

Acquistando un abbonamento annuale da $ 25.00 sarà possibile caricare fino ad un massimo di 25.000 brani (inclusi quelli non acquistati tramite iTunes) in iCloud e, attraverso iTunes Match, tutta la musica sarà disponibile in streaming.

Al servizio si potrà accedere con un massimo di 10 dispositivi ( 5 Mac e 5 dispositivi iOS); iTunes Match esaminerà le liste dell’utente e ogni brano non riconosciuto sarà caricato automaticamente nei server iCloud.

Per ora il servizio è nelle fasi iniziali di testing, il software presenta diversi bug e molte delle funzioni che faranno parte di iTunes Match non sono ancora disponibili.

Inoltre, non entusiasmatevi troppo: il servizio sarà rilasciato inizialmente solo sul mercato statunitense.

Posted in Generale, iPad, iPhone, iPod, iTunes, NotizieComments (0)

iOS 5 e il surriscaldamento della batteria, a rischio i dispositivi.


connettore USB bruciato

connettore USB bruciato


Guasto elettrico o bug di iOS 5 Beta 2, il risultato non cambia.

Lo sviluppatore di iOS 5, Gus Pinto, ha comunicato tramite twitter che il suo iPhone, sul quale stava testando il software, ha rischiato di andare a fuoco.
Colpa forse del caricatore che, come si vede nella foto, risulta piuttosto danneggiato.

Fortunatamente lo sviluppatore ha spento tutto prima che gli andasse a fuoco telefono e casa, ma non è comunque una buona notizia.

Spesso i firmware in via di sviluppo hanno piccoli problemi e bug, ma questo è piuttosto allarmante.

Non è il primo caso di questo tipo; nei primi giorni di luglio un altro sviluppatore, meno fortunato di Pinto, ha dovuto dire addio al suo iPad che surriscaldandosi si è fuso.

Le segnalazioni sui problemi di surriscaldamento della batteria utilizzando iOS 5 beta 2 sono parecchie quindi, in caso, tenete sempre d’occhio il vostro dispositivo mentre si ricarica.

Posted in iPad, iPhone, iPod, NotizieComments (1)

Apple e Google: è competizione anche sul sistema di localizzazione.


Google Maps su iPad

Google Maps su iPad


Negli ultimi anni Apple ha acquistato ben due aziende del settore mappale, Placebase nel 2009 e Poly9 nel 2010.

Molti hanno ipotizzato che le acquisizioni portassero Apple a sviluppare un servizio di mappatura proprio, in grado di sostituire Google Maps.

Sembra però che iOS Maps non sostituirà ancora Google Maps nel prossimo iOS 5, anche se Cupertino sta lavorando per realizzare un’applicazione completamente diversa da quelle attualmente in circolazione.

Apple inizia a prendere le distanze da Google e ormai la concorrenza tra le due società va oltre la competizione tra iOS ed Android: Apple ha aggiunto Microsoft Bing come opzione di ricerca in Safari mentre Google lancerà il suo servizio streaming di musica, attualmente disponibile solo negli Stati Uniti.

Posted in Generale, iPad, iPhone, iPod, Notizie, SoftwareComments (0)

Chiamate gratuite tra iOS ed Android: aspettando Viber.


Viber per Android

Viber per Android


Viber è un’ottima applicazione per telefonare e messaggiare gratuitamente utilizzando reti 3G e Wi-Fi, forse una tra le migliori per il VoIP alternativa a Skype.

Purtroppo l’applicazione è disponibile solo per iOS quindi la comunicazione tra un iPhone ed un Google smartphone rimane ancora un sogno.

Per ora è in circolazione solo la versione beta, usufruibile per i pochi rientrati nel programma di prova.

Si spera che nelle prossime settimane l’applicazione sia disponibile sul market così chiamare gratuitamente dal vostro iPhone ad un amico Android sarà semplice ed economico.

Per ora in circolazione c’è solo la versione di

Purtroppo Viber è ancora

Fortunatamente gli sviluppatori stanno lavorando ad una versione per Android, della quale ne è uscita da poco la versione beta.
Purtroppo così a breve la comunicazione sarà possibile anche tra dispositivi Apple e smartphone.

Posted in Generale, iPhone, Recensioni, SoftwareComments (0)

Apple TV: una console per giochi online.


Apple TV

Apple TV


A quanto pare l’Apple TV potrebbe diventare trasformarsi in una console.

Le ipotesi si basano sul codice di iOS 4.3 beta che suggerisce, appunto, una nuova funzione per il dispositivo Apple.

Il sito Engadget riporta quanto detto da un informatore, che afferma che iOS 4.3 beta possa fornire il supporto per giochi online:
“Sono stati trovati parecchi riferimenti relativi a “ATV Games” e “ATVThinder”, che indicano un qualche tipo di controller, classifiche, liste di giochi e uno store come l’App Store o iTunes.”

L’Apple TV potrebbe quindi diventare una piattaforma per giochi in streaming.
Il nuovo modello rilasciato a settembre, dal design più compatto, utilizza lo stesso processore A4 e lo stesso sistema operativo di iPhone e iPad.
Molti si aspettano, quindi, che anche per l’Apple TV, proprio come per tutti gli altri dispositivi iOS, l’Apple e gli sviluppatori possano realizzare applicazioni e giochi ad hoc.

Posted in Generale, SoftwareComments (0)

Pronta la versione iOS 4.3 beta 3 per gli sviluppatori.


iOS 4.3 beta 3

iOS 4.3 beta 3

L’Apple ha rilasciato proprio ieri la terza verzione beta di iOS 4.3, come sempre riservata agli sviluppatori.

Solo i membri iscritti all’iPhone Developer Program Standard o Enterprise possono accedere al software, dopo aver sottoscritto l’Apple Developer Connection.

La prima versione beta è stata rilasciata alcune settimane fa, il 12 gennaio, seguita dalla versione beta 2 il 19 gennaio.

Siamo certi, quindi, che questa non sarà l’ultima build rilasciata; vi informeremo nei prossimi giorni sulle novità Apple.

Posted in iPhone, SoftwareComments (0)

iOS 4.3: movimenti multitouch anche per iPhone e iPod touch?


iPhone 4, multitouch

iPhone 4, multitouch


Ancora passi in avanti per i movimenti a 4 e 5 dita per la prima versione beta di iOS 4.3, rilasciata la scorsa settimana.

Molti utenti si sono lamentati dopo aver saputo che l’Apple, intoducendo due giorni fa la seconda versione beta, ha affermato di includere le nuove gestualità solo nella versione di prova fornita agli sviluppatori; le nuove funzioni multitouch non ci saranno nella versione iOS 4.3 rilasciata al pubblico.

Mentre per l’iPad sembra quasi scontato utilizzare tutta la mano sullo schermo multitouch, molti sperano che possa essere possibile anche per iPhone e iPod touch, anche se le piccole dimensioni potrebbero renderlo abbastanza complicato.

Però, se lo screenshot dell’immagine dell’articolo fosse autentica (a quanto pare sarebbe un modello di prova dell’iPhone, interno all’azienda), aumenterebbero le probabilità che, in futuro, ci possa essere una generazione speciale di iOS 4.3 beta per iPhone con possibilità di attivare i movimenti a più dita.

Posted in iPad, iPhone, iPod, SoftwareComments (0)

iOS 4.3, novità.


Personal hotspot

Personal hotspot


L’Apple ha appena rilasciato la seconda versione beta di iOS 4.3 agli sviluppatori.
Solo i membri iscritti alla iPhone Developer Program Standard o Enterprise possono accedere al programma, sottoscrivendosi nell’Apple Developer Connection.

Probabilmente, stando a quanto si vocifera, arriveranno altri aggiornamenti di iOS 4.3 beta.

iOS 4.3 porterà una ventata di novità per iPhone 4 e 3GS, iPad, iPod touch ed Apple TV.
Potrete farvene un’idea leggendo la lista riportata di seguito, relativa ad iPhone, iPad e iPod touch.

– Un Hotspot personale che trasforma il vostro dispositivo in un router Wi-Fi
– AirPlay per applicazioni di terze parti
-Nuova icona di FaceTime per iPod touch
-Banner a tutto schermo per iAd
-Movimenti a 4 o 5 dita per iPad
-La possibilità di scegliere tra pulsante per il muto e blocco della rotazione con pulsante hardware “Side Switch” dell’iPad
-Nuove impostazioni per la suoneria dei messaggi
-Il nuovo font “Noteworthy” per l’iPad

iOS 4.3 potrebbe, inoltre, introdurre Photo Booth per gli effetti della fotocamera.

La nuova versione di iOS segna la fine del supporto per iPhone 3G e iPod touch di seconda generazione.

Posted in Generale, iPad, iPhone, iPod, Notizie, SoftwareComments (0)

Disponibile Flash Player 10.2 beta.


Adobe Flash

Adobe Flash


Adobe ha rilasciato l’ultima versione beta di Flash Player per Mac.

Per tutti gli utenti Mac, fatta esclusione per chi possiede il nuovo MacBook Air, l’aggiornamento avrà prestazioni migliori rispetto a Flash Player 10.1 evitando, probabilmente, quei fastidiosi video a scatti.

La più grande novità di Flash Player 10.2 beta è “Stage Video”.

Il nuovo set di API consente elevate prestazioni nella riproduzione video anche su sistemi poco potenti (utilizza “poco più dello 0 % di CPU”).
Il plug-in accelera via hardware l’intera pipeline del rendering video, e decodifica il formato H.264.

Purtroppo c’è un intoppo.
Stage Video non è compatibile con le versioni precedenti: per mostrare i miglioramenti apportati dal plug-in, i siti dovranno aggiornarsi ed utilizzare l’ultimo API.

Se volete dare un’occhiata e provare la versione beta, cliccate qui.

Posted in Generale, iBooks, Notizie, SoftwareComments (0)


Condividi

Archivi