Tag Archive | "10.7"

Apple blocca Samsung all’IFA 2011 di Berlino.


Apple mette a segno un altro punto contro Samsung.

Dopo la decisione di un mese fa da parte della Corte Distrettuale di Düsseldorf di vietare la vendita del Galaxy Tab 10.1 in tutta la Germania, l’azienda coreana è stata costretta ad oscurare anche l’esposizione del nuovo Galaxy Tab 7.7 durante l’IFA 2011 di Berlino.

A pochi giorni dalla conferenza stampa che l’aveva presentato al pubblico, il tablet è stato rimosso da una delle principali manifestazioni internazionali dell’elettronica di consumo, segnando così l’ennesima vittoria di Cupertino.

Samsung aveva inizialmente esposto il Galaxy Tab 7.7, cercando di cavarsela con l’adesivo “Not for sale in Germany” che però, purtroppo, non è servito a molto.

Il prodotto sarò comunque disponibile nel resto d’Europa mentre l’azienda dovrà attendere la prossima sentenza che giudicherà se ci sia stata o meno violazione dei brevetti Apple.

Di seguito il video direttamente dall’IFA 2011.

Posted in Generale, NotizieComments (0)

Piccoli suggerimenti per installare Lion e risolvere gli intoppi


Lion è, rispetto ai sistemi operativi Apple precedenti, il più facile da installare: basta scaricare l’applicazione Installa Mac OS X Lion dal Mac App Store e lasciarla lavorare.

Per farlo dovrete avere l’applicazione Mac App Store su disco e per farlo dovrete avere almeno Mac OS X 10.6.6.

Nonostante Mac App Store e applicazione dedicata qualcosa potrebbe comunque andare storto. Di seguito abbiamo stilato una breve lista dei messaggi e dei problemi in cui potreste imbattervi durante l’istallazione con i relativi link alle pagine di supporto Apple o suggerendovi qualche soluzione.

“Impossibile utilizzare questo disco per avviare il computer” , basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Alcune funzionalità di Mac OS X Lion non sono supportate per il disco (nome volume)”, basta cliccare il link per la pagina di supporto Apple.

“Questo disco è utilizzato per i backup di Time Machine”, dovrete rimuovere la cartella dei backup di Time Machine.

Inoltre è bene sapere che Avast spesso va in conflitto durante l’installazione di Lion.
Informatevi quindi su come e cosa disinstallare prima di scaricare il sistema operativo, in modo da non avere problemi durante il download e l’installazione.

I problemi nell’installazione di Lion potrebbero essere causati da una copia corrotta dell’app Installa Mac OS X.
Per ovviare al problema scaricatela nuovamente dal Mac App Store ma assicuratevi di aver rimosso la copia non funzionante.

Posted in Generale, iBooks, Notizie, SoftwareComments (0)

Lion, finalmente disponibile tramite Mac App Store.


Lion è arrivato, Mac OS X 10.7 è finalmente disponibile tramite Mac App Store!

Il download in Italia ancora non è ancora attivo, dovrebbe esserlo intorno alle 8 del fuso orario californiano, quindi in tarda serata.

Proprio ieri sera Apple ha confermato il rilascio del nuovo sistema operativo, durante la conference call di presentazione dell’ultimo quarto fiscale.

Per avere Lion saranno sufficienti € 23.99, un download di 3.5 GB e un po’ di pazienza, a seconda della velocità della vostra connessione.

Per installare MAC OS X 10.7 dovete aver installato l’ultima versione di Snow Leopard 10.6.8 e possedere un MacIntel con processore uguale o superiore all’Intel Core 2 Duo.
Sono tagliati fuori, perciò, gli Intel Core Solo, gli Intel Core SUo e tutti i PPC compresi G4 e G5.

Tra le novità di Lion figurano gesti Multi-Touch, applicazioni a tutto schermo e Launchpad, funzioni illustrate da Apple durante il WWDC 2011..

Posted in AppStore, Generale, Notizie, SoftwareComments (0)

Le 250 novità di Lion.


OS X Lion

OS X Lion


Contrariamente a quanto ci aspettavamo, Lion non sarà rilasciato il 14 giugno.

Apple ha detto ieri che Mac OS X 10.7 sarà disponibile a luglio, solamente tramite Mac Apple Store per € 23.99.

Lion è stato mostrato ieri, durante il WWDC 2011, durante il quale Phil Schiller, il vicepresidente senior del Worldwide Product Marketing e Craig Federighi, il capo di Mac OS X Software, hanno mostrato 10 delle oltre 250 funzionalità del nuovo OS.

Tra le novità del sistema operativo spuntano alcune caratteristiche che ci ricordano molto iOS.
Tra questi il Multi-Touch Gestures per scorrere e zoomare e quant’altro, grazie al quale migliorerà il controllo del computer tramite trackpad.
Sarà possibile aprire le applicazioni a tutto schermo con un solo click e passare da un app all’altra scorrendo a sinistra o a destra.

Per gli iBook basterà utilizzare il trackpad Multi-Touch, per i Mac avrete bisogno dell’Apple Magic Trackpad.

Mission Control riunirà Exposé, Dashboard, Spaces e le app a tutto schermo, permettendovi di controllare tutti i processi; potrete accedervi dalla barra laterale o utilizzando il magic mouse.

Un altra novità sarà LaunchPad grazie al quale visualizzerete tutte le applicazioni con un solo gesto Multi-Touch e potrete riordinarle ed organizzarle in cartelle.

Nella lista delle novità figurano: Mail, che si presenterà in una nuova veste, il salvataggio automatico, che salverà automaticamente e continuamente i documenti su cui si sta lavorando, ed AirDrop, in grado di trovare i Mac nelle vicinanze e connettersi ad una rete peer to peer tramite wireless in maniera automatica, permettendo un trasferimento facile e veloce dei file.

Se volete avere maggiori informazioni basterà cliccare qui per controllare le pagine ufficiali Apple.

Posted in Generale, Notizie, SoftwareComments (0)

Lion, forse disponibile dal 14 giugno.


Mac OS X Lion

Mac OS X Lion


Mentre mancano poche ore all’apertura del WWDC, gira voce che Apple potrebbe sorprendere tutti e rilasciare Mac OS X Lion già la prossima settimana.

Il periodo rientrerebbe nei piani Apple dato che fu proprio Jobs, ad ottobre dell’anno scorso, ad indicare l’estate 2011 come periodo di lancio del nuovo OS.

La data indicata da parecchie fonti coincide con il 14 giugno, e non sarebbe la prima volta se Cupertino anticipasse i piani prestabiliti.

Pare quindi che per il prossimo martedì sia programmato un rinnovo delle vetrine e dei magazzini degli Apple Store statunitensi, sia fisici che online.
Le scorte di Snow Leopard in magazzino stanno man mano diminuendo, anche se la distribuzione di Lion dovrebbe avvenire principalmente tramite Mac App Store.

L’aggiornamento potrebbe essere rilasciato prima sullo store online e, dopo alcuni giorni, anche in confezione negli store.

I movimenti dell’Apple potrebbero però riguardare altri prodotti, tra i quali Final Cut Pro X che potrebbe essere rilasciato proprio il 14.

Per conferme o smentite non ci rimane che attendere le 19.00 di stasera.

Posted in Generale, Notizie, SoftwareComments (1)

Apple presenta Lion, iOS 5 ed iCloud al WWDC 2011.


WWDC 2011

WWDC 2011


Tramite un comunicato stampa, Apple ha confermato la presenza di Steve Jobs al World Wide Developers Conference 2011.

Nonostante il periodo di pausa e le precarie condizioni di salute, Jobs non è mai mancato alle presentazioni ufficiali dei prodotto Apple e, a quanto pare, non mancherà neppure questa volta.

Così, lunedì 6 giugno, alle 10.00 di San Fransisco (le 19.00 in Italia), Apple darà il via all’evento con il suo fondatore in prima linea.

Durante la conferenza verrà presentato il prossimo sistema operativo per dispositivi mobili iOS 5, disponibile per iPad, iPhone ed iPod touch a partire dal prossimo autunno.

Verrà finalmente presentato Mac OS X 10.7 Lion, dal quale si attendono parecchie novità (una tra tante: il download dal Mac App Store).

Infine verrà presentato il nuovo servizio cloud-based iCloud e magari conosceremo le novità di MobileMe (tempo fa si parlava di account gratuiti e di un certo Castle).

Il resto dell’evento consisterà in presentazioni e sessioni tecniche dove gli sviluppatori potranno esplorare e verificare le opportunità offerte da Lion e iOS 5.

Durante l’evento potrebbero essere mostrati i nuovi MacBook Air e magari anticipato qualche dettaglio sull’iPhone 5 ma sono in molti a pensare che durante la conferenza non sarà presentato nessun nuovo hardware di casa Apple.

Posted in Generale, NotizieComments (5)

Preparatevi a scaricare Lion dal Mac App Store.


Mac OS X 10.6.8.

Mac OS X 10.6.8.

La terza build di Mac OS X 10.6.8 è stata rilasciata da Apple venerdì scorso e le informazioni sul nuovo sistema operativo si stanno già diffondendo.

Uno degli sviluppatori ha fornito alcuni dettagli sulle prossime novità e pare che la possibilità di rilasciare Mac OS X 10.7 attraverso il Mac App Store sia confermata.

Mac OS X 10.6.8, infatti, includerebbe delle correzioni che permetterebbero di scaricare Lion dal Mac App Store direttamente sul vostro Mac.

Per testare la funzionalità del sistema, agli sviluppatori è stato rilasciato un codice per effettuare in anteprima il download di Mac OS X 10.7 Lion dal Mac App Store.

Inoltre l’update dovrebbe correggere definitivamente il problema malware (MacDefender vi dice niente?), anche se è già possibile evitare il dowload dei virus o eventualmente rimuoverli.

Lion dovrebbe essere rilasciato durante l’estate ma basterà aspettare una settimana per avere qualche anticipazione: dal 6 al 10 giugno si terrà, infatti, il World Wide Developers Conference 2011.

Posted in Generale, NotizieComments (1)

Nuovi servizi MobileMe scoperti in Lion 10.7.


MobileMe

MobileMe


Alcuni mesi fa, in uno dei nostri articoli, avevamo accennato ad un possibile rilancio di MobileMe.

A confermare l’ipotesi di un rinnovamento del servizio ci hanno pensato in questi giorni i programmatori di Mac OS X 10.7 Lion che, tra le stringhe di programmazione, si sono imbattuti in Castle.

Il nome si trovava in frasi come “Completa il Castle update” o “Clicca OK per aprire le Preferenze di Sistema e completare l’upgrade da MobileMe a Castle”, da qui il sospetto che si tratti proprio di una novità di MobileMe.

La scoperta degli sviluppatori arriva dopo un paio di settimane dalla notizia, ancora non confermata da Cupertino, dell’acquisto del dominio iCloud.it da parte dell’Apple.

Inoltre pare che l’azienda stia per aprire un nuovo centro dati nel nord della California.

Insomma, sembra ormai chiaro che tra i progetti dell’Apple ci sia un’espansione dei servizi di MobileMe, magari anche gratuiti.

Posted in Generale, NotizieComments (0)


Condividi

Archivi