Categorized | Generale, Notizie

Apple e malware, un problema sottovalutato.

Apple e malware, un problema sottovalutato.
  • Sumo

In un rapporto stilato da McAfee sembrerebbe che i prodotti dell’Apple abbiano raggiunto una criticità di sicurezza.

L’azienda ha ipotizzato, sulla base delle tendenze tecnologiche di quest’anno, quali tipi di minacce potrebbero evolversi contro i nostri computer.
Gli “attacchi” dovrebbero concentrarsi sui social network, minacciando così anche piattaforme mobili come smartphone e tavolette.

Si pensa, comunemente, che il sistema operativo dell’Apple sia inattaccabile, ed è proprio questo che lo rende vulnerabile.
In realtà OS X è stato facilmente hakerato; il fatto che tutti credano che non lo sia è che, fino a poco tempo fa, ha occupato solo una piccola fetta di mercato.

Essendo un piccolo obiettivo (pensiamo a qualche anno fa, quando era quasi scontato trovare nelle case un PC piuttosto che un Mac), nessuno ha speso tempo e fatica per hakerarlo.

Ora che la piattaforma ha preso piede(l’Apple è il leader sul mercato di smartphone e tablet e la piattaforma Mac OS X è quella più diffusa tra i consumatori ed aziende), gli haker saranno inevitabilmente invogliati a lavorarci su.

Il rapporto di McAfee spiega: ” I nostri laboratori, quest’anno, hanno visto malware sempre più sofisticati diretti contro Mac; ci aspettiamo che questa tendenza aumenti per il 2011. La popolarità di iPad e iPhone in contesti aziendali potrebbe mettere a rischio utenti ed imprese dal prossimo anno in poi.”

Nonostante Mac OS X sia ancora un bersaglio minore, l’infondato senso di sicurezza di chi lo utilizza lo rende facilmente attaccabile.

Se McAfee ha ragione, il 2011 sarà un anno duro per l’Apple e i suoi fan.

One Response to “Apple e malware, un problema sottovalutato.”

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] quanto pare non è un gran periodo per i Mac. McAfee aveva ipotizzato mesi fa che nel 2011 gli hacker si sarebbero scatenati contro l’Apple: che sia giunto il momento? Taggato come: hacker, Mac, MACDefender, malware, minacce, minaccia, […]


Leave a Reply

Condividi

Archivi