Con Quick-Tunes ascoltare musica con l’iPhone diventa più semplice.

Con Quick-Tunes ascoltare musica con l’iPhone diventa più semplice.
  • Sumo
Quick-Tunes

Quick-Tunes

Ammetiamolo, per un dispositivo multi-uso principalmente volto alla musica, il music player dell’iPhone lascia un po’ a desiderare.
Avere a che fare con i piccoli pulsanti ammassati sul fondo dello schermo è già abbastanza difficoltoso nella maggior parte dei casi, ancora peggio se si hanno dita carnose, se l’iPhone è agganciato oppure se si è in movimento.

Finalmente, per la modica cifra di un dollaro, sul sito di iTunes è disponibile Quick Tunes, una nuova applicazione che sostituisce quella già presente sull’iPhone.

Il software, oltre ad avere pulsanti più grandi, ha funzioni addizionali intorno ai bottoni principali di play e di pause che permettono all’utente di ascoltare più brani dello stesso artista, dello stesso genere o dello stesso album.

Nonostante ci siano poche altre caratteristiche, come ad esempio un timer di 30 minuti per mandare
in stand by il dispositivo, Quick Tunes possiede un’interfaccia ben progettata che rende l’applicazione particolarmente funzionale durante la guida; i pulsanti più grandi sono infatti facilmente e velocemente raggiungibili, anche più di quelli dello stereo dell’automobile.

L’unico lato negativo è la mancanza di un comando di ricerca all’interno della libreria.

Nonostante questo, l’applicazione rimane un ottimo investimento per tutti gli amanti della musica che spesso agganciano il proprio iPhone o lo utilizzano durante la guida.

Leave a Reply

Condividi

Archivi